Messaggio
  • Informativa sull'uso dei Cookies

    Questo sito usa i cookies per la gestione dell'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni oltre che cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando questo sito sei consapevole ed accetti che potremmo porre questi tipi di file sul tuo device. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie dove sono specificate le modalita' per configurare o disattivare i cookie..

    Visualizza la direttiva

    Hai rifiutato cookie. Questa decisione puo' essere cambiata.

Eurosot 2005

Esercitazione Europea di Protezione Civile EUROSOT 2005

L'esercitazione internazionale “EUROSOT 2005" - Eastern Sicily Eartquake – si è svolta in Sicilia dal 13 al 16 ottobre 2005 nell’ambito del programma delle attività formative previste dal Meccanismo europeo di Protezione Civile in seguito alla Decisione del Consiglio Europeo, nell’ottobre 2001. Obiettivo dell'esercitazione era di mettere a punto forme di più efficace collaborazione tra le Protezioni Civili dei Paesi dell’Unione Europea con particolare riferimento alle problematiche sul rischio sismico. EUROSOT 2005 prevedeva la simulazione di un forte evento sismico nell'area della Sicilia Orientale (nelle Province di Catania, Siracusa e Ragusa), con gravi conseguenze anche sull’area industriale di Priolo Gargallo.

L’esercitazione ha coinvolto tutte le strutture e componenti del Servizio Nazionale di Protezione Civile ed ha registrato la partecipazione, sia in fase di preparazione, sia durante l'esercitazione, di esperti e di squadre di ricerca e soccorso SAR (Search and Rescue) provenienti da diversi paesi europei.

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, nell’ambito dei lavori preparatori all’esercitazione, avvalendosi della collaborazione dei Comuni coinvolti nelle Province di Catania, Siracusa e Ragusa, ha realizzato il Censimento speditivo delle strutture di Protezione Civile dei C.O.M. (Centro Operativo Misto).